Contingenza COVID-19
Italiana Servizi Postali

ITALIANA SERVIZI POSTALI

Contingenza COVID-19

Gentile Cliente,
di seguito gli aggiornamenti riguardanti l’operatività postale.

Nell’ attuale situazione straordinaria di emergenza sanitaria, Gruppo Italiana Servizi Postali, con l’obiettivo di dare continuità  ai servizi postali, tramite la propria rete postale e nel rispetto delle misure di contenimento del virus COVID - 19 varate dal Governo, ha adottato, a partire dal 10 marzo 2020 e  sulle aree coperte dalla rete “Italiana Servizi Postali” di cui è titolare, modalità di recapito degli invii di posta raccomandata e assicurata conformi a quanto previsto agli art. 21.1 e 25 dell’ Allegato A alla delibera n. 385/13/CONS.
Tali modalità di recapito prevedono:

  • che l’addetto al recapito immetta l’invio di posta raccomandata e assicurata nella cassetta postale del destinatario all’indirizzo indicato sulla busta, nel rispetto delle condizioni di sicurezza;
  • che l’addetto al recapito informi il destinatario o altra persona abilitata, se presenti all’indirizzo, di tale modalità di consegna di cui riporta attestazione nel registro di consegna con la propria firma e sull’Avviso di Ricevimento se presente, in qualità di incaricato di pubblico servizio;
  • che l’addetto al recapito, qualora il destinatario o la persona abilitata richieda, al momento del recapito, il rilascio dell’avviso di giacenza, con conseguente deposito dell’invio presso l’Ufficio Italiana Servizi Postali per il ritiro nei termini indicati nello stesso avviso, immetta nella cassetta dell’avviso di giacenza;
  • che l’addetto al recapito, in caso di assenza temporanea o di rifiuto dell’invio, applichi le modalità operative standard.

Per semplicità rimettiamo il video di AGCOM con spiegate tutte queste modalità:  VIDEO

 800 68 50 55

Hai domande? Chiama il nostro Numero Verde.

Saremo felici di aiutarti.